Appuntamenti/Eventi

Google

Cerca con Google

Newsletter

Argomento: - ORGANIZZATE IL VOSTRO MATRIMONIO

CuriositÓ

non tutti sanno perchè...


...si usa regalare il diamante per il fidanzamento
 


Se l'anello significa per antonomasia promessa e abbandono, il diamante, luminoso e resistente, rappresenta più di ogni altra pietra la purezza assoluta dell'amore.
 


...la fede si infila al dito anulare



L'anello nuziale, piccolo cerchio della vita che si rinnova, è il simbolo dell'amore eterno e duraturo. L'usanza di infilarlo al dito anulare della mano sinistra ha origini antiche: in passato si credeva infatti che in quel dito scorresse una "vena amoris" collegata direttamente al cuore.

Accanto a questa più romantica, vi è poi una motivazione religiosa: durante l'antico rito di tradizione cristiana il sacerdote toccava in successione le tre dita della mano sinistra pronunciando la frase "nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo".


L'anello veniva poi infilato al dito successivo.
 

 


...si usa distribuire i confetti


 

Già in tempi passati i confetti erano considerati i bon bon più pregiati e quindi destinati ai festeggiamenti degli sposi di alto rango. Oggi simboleggiano l'unione della nuova coppia e vengono distribuiti come ringraziamento per i doni ricevuti e come ricordo del giorno felice trascorso insieme.



...tagliare la torta



Gli sposi tagliano la torta insieme come simbolo del loro futuro. Dopo la cerimonia della torta (tenuta alla fine del pasto), i camerieri la dividono e la servono ad ognuno degli invitati. C’è una tradizione dove un anello va inserito nella torta: gli invitato che lo trova avrà fortuna per il prossimo anno

 

...primo ballo



Tradizione vuole che gli sposi siano i primi sulla pista, con un ballo lento, "da soli". Dopo la prima canzone, tradizione dice che lo sposo dovrebbe fare il prossimo ballo con la suocera e poi con la madre, mentre la sposa balla prima con il suocero e poi con il padre.

 

...andare a casa



Gli invitati dovrebbero rimanere tutti fino a quando non partono gli sposi: se gli sposi non hanno intenzioni di lasciare la festa prima degli invitati, dovrebbero avvisare gli ospiti in modo che possano andare via quando vogliono.

 

...il bouquet

 

Alla fine del ricevimento la sposa deve lanciare il suo bouquet all’indietro nella direzione delle donne nubili. La donna che prende il bouquet sarà la prossima del gruppo a sposarsi.
C’è una cosa simile per gli uomini; lo sposo dovrebbe togliere il reggicalze dalla sposa (ogni sposa dovrebbe portare un reggicalze, non so perché, ma è un’altra tradizione!) e lo lancia all’indietro verso i suoi amici celibi.


...la macchina



Se gli sposi lasciano il ricevimento in macchina, vengono attaccate dietro lattine, palloncini e altre cose innovative. In questo modo si evoca la tradizione di attaccare le scarpe della sposa alla macchina per rappresentare il trasferimento di proprietà dal padre della sposa al marito.

Area di Amministrazione                        Webmail IJ TRAME Catering